La gestione tradizionale della documentazione è causa di una enormità di costi: locali, scaffali, cartelline e fotocopie sono solo l'aspetto più evidente. Anche il tempo perso per la ricerca e la mancanza di informazioni a supporto di decisioni strategiche costituiscono un aspetto dispendioso in termini di risorse umane e finanziarie. Il legislatore nazionale incoraggia l'applicazione concreta delle norme che spianano la strada all’archiviazione ottica dei documenti analogici (prodotti cartacei) e digitali (files informatici).

In tale ambito, lo Studio svolge attività di consulenza giuridica nel campo dell’archiviazione ottica con la finalità di:

  • ottimizzare i processi gestionali con riduzione del volume dei documenti cartacei;
  • semplificare il flusso di informazioni avvalendosi delle risorse informatiche aziendali;
  • realizzare sistemi di archiviazione, catalogazione e reperimento dati gestiti da software appropriati.

 

 

 

 

 

     

    © 2005 Studio Grisafi - www.studiogrisafi.com - Disclaimer Legale